Come creare degli short link “brandizzati” con Rebrandly

Ciao a tutti amici miei, in questo articolo vedremo come creare degli short link “brandizzati” utilizzando un tool chiamato Rebrandly.

A cosa servono gli short link

Chiunque si sia mai occupato della promozione di un brand o lavori con le affiliazioni si sarà trovato nella condizione di dover condividere dei link estremamente lunghi e complessi.

Link di questo tipo, oltre ad essere indubbiamente brutti da vedere ed impossibili da memorizzare, ispirano poca fiducia nell’utente, il quale sarà più restio a cliccare.

Con il passare del tempo ci si è resi conto che questo fattore non fosse per nulla trascurabile, difatti, riduceva in maniera drastica il “CTR” (Click Through Rate), ossia il rapporto tra click ed impressioni.

Per contrastare questo problema, alcune aziende informatiche iniziarono a sviluppare dei tool che abbreviassero questi link in modo tale da renderli più corti e più gradevoli.

I più famosi sono sicuramente, TinyUrl, Pretty Link e Google URL Shortener.

Perché utilizzare un branded link

short link brandizzato

Nonostante il sistema sopra citato fosse riuscito in qualche modo ad attenuare il problema, i link creati da questi tool risultavano pur sempre poco affidabili in quanto non erano altro che combinazioni casuali di numeri e lettere.

In casi eccezionali come quello di ClickMeter è possibile modificare lo slug del link, ossia la parte finale, inserendo una keyword identificativa.

Per questo motivo gli stessi sviluppatori di ClickMeter hanno deciso di realizzare un nuovissimo tool di nome Rebrandly che permettesse di creare degli short links con il nome del proprio brand.

In questo modo i link generati, oltre ad essere sicuramente più gradevoli, godono di una serie di vantaggi come:

  • Facili da memorizzare
  • Identificativi del proprio brand
  • Ispirano più fiducia nell’utente

E’ dimostrato che un “branded link” gode di un CTR fino al 39% superiore ad un normale short link, oltre a far rimanere il nome del tuo brand impresso nella mente dell’utente, una cosa da non sottovalutare.

Cos’è Rebrandly e come funziona

Rebrandly come funziona

Rebrandly è il nuovissimo tool sviluppato direttamente dal team di ClickMeter.

Iscriversi a Rebrandly e creare degli shortlinks con uno slug personalizzato è completamente gratuito, in più offre la possibilità di acquistare a prezzi estremamente vantaggiosi il proprio link “brandizzato” da utilizzare per ogni evenienza.

Rebrandly oltre a permetterti di creare dei branded link, monitora anche il numero di click ricevuti su ogni singolo link.

Nella sezione “Apps” potremo trovare anche una seria di applicazioni messe a disposizione da questo tool utili per ottimizzare e velocizzare il nostro lavoro.

Tra le applicazioni degne di note c’è sicuramente il collegamento con ClickMeter e Google URL Shortener oltre all’estensione per Google Chrome che ti permetterà di creare uno short link “brandizzato” in qualsiasi momento.

Per comprendere al meglio il funzionamento di questo tool ti consiglio di guardare il video tutorial che ho realizzato per l’occasione:

Se l’articolo ti è piaciuto iscriviti alla newsletter e al canale YouTube in modo tale da non perderti tutti i prossimi video ed articoli sul mondo del web.

Fabio Wild

Il mio nome è Fabio Wild, classe 1985, Blogger ed esperto in Marketing Digitale da ormai una vita. Sin da subito ho capito che il futuro sarebbe stato online ed oggi aiuto persone e aziende a crescere sul web. Se vuoi conoscere meglio la mia storia ti rimando alla sezione "Chi Sono".

Potrebbe interessarti anche:

OptimizePress – Il potentissimo plugin per Landing page OptimizePress cambierà per sempre il tuo modo di fare marketing online. Se ti dico che: Per vendere hai bisogno di una Landing Page efficace I plugin gratuiti che trovi su WordPress sono un...
Affiliate Marketing: Cos’è e Come Funziona – La Guida In questo articolo ti spiegherò passo passo, cos'è l'affiliate marketing e come funziona. Se ti trovi qui, vuol dire che hai sentito parlare di marketing in affiliazione e vuoi sapere esattamente d...
7 Modi per guadagnare con l’affiliate marketing Oggigiorno esistono diversi modi per guadagnare online e riuscire a lavorare da casa, ma l'affiliate marketing rimane ancora il sistema migliore. I benefici sono tanti e i costi per iniziare mi...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.